Ti sarà inviata una password tramite email.

E, finalmente, il campo. Nel pomeriggio di sabato, la Pallacanestro 2.015 Forlì è scesa in campo contro la Rinascita Basket Rimini, nella prima amichevole della stagione 2020/2021. Finalmente una partita e finalmente un’avversaria, dopo oltre sette mesi dall’ultima gara giocata.

Il punteggio è stato azzerato alla fine di ogni quarto (l’ultimo giocato a 5’), e la gara è servita alla squadra per cominciare a riprendere il ritmo partita dopo due settimane intense di allenamenti all’Unieuro Arena. Per la cronaca, ad ogni modo, i biancorossi sono usciti a braccia alzate per 73-50, rifilando un netto +20 abbondante agli avversari riminesi.

Per Forlì sono rimasti a riposo, come annunciato, Erik Rush e Aristide Landi, oltre a Terrence Roderick. Proprio per questo motivo, ci sono stati molti minuti anche per i giovani Dilas, Babacar e Zambianchi, che hanno ben figurato.

Rinascita Basket Rimini – Unieuro Forlì 50 – 73 (10-21; 19-23; 13-21; 8-8)

FORLÌ – Rodriguez 20, Campori 6, Bolpin 15, Natali 15, Bruttini 9, Giachetti 2, Babacar, Dilas 6, Zambianchi, Roderick ne, Rush ne, Landi ne. All. Dell’Agnello.