Ti sarà inviata una password tramite email.

La Libertas Volley Forlì ha partecipato il 28 e 29 dicembre all’11° Torneo Nazionale “Città di Bastia” – IX Memorial Tomasso Sulpizi, manifestazione riservata alle categorie Under 14 e Under 16 femminili con 9 squadre presenti divise in tre gironi per ciascuna classe d’età e sedi di gara diffuse su tutto il territorio: Bastia Umbra, Assisi, Cannara e Spello.
Le squadre provenivano da tutta Italia a conferma del valore e dell’importanza del torneo: Perugia, Pisa, Macerata, Firenze, Forlì, Frosinone, Livorno, Bologna, Brindisi, Terni, Rieti.

La Libertas volley Forlì ha partecipato con la Under 14 allenata da Sandro Roli e Giorgia Santinelli e con la Under 16 sotto la guida di Loris Polo e Fabia Nanni. Un’esperienza di crescita importante, ma anche un torneo che ha regalato soddisfazioni sul campo a Forlì.

Le giovanissime della Libertas, infatti, hanno chiuso il torneo al primo posto dopo aver dominato le due fasi di qualifica. In finale l’Under 14 forlivese ha sconfitto l’Ambra Cavallini Pontedera 2-0 (25-23; 25-22).

Complimenti anche alle due squadre, ai tecnici e ai genitori che in gran numero hanno partecipato all’evento.

Bene anche il gruppo Under 16 di Polo che si aggiudica le due fasi di qualificazione e si arrende solo nella finalissima per 2 a 1 con le agguerrite ragazze brindisine delle Cantine P.Leo Masagni.
Grande soddisfazione per la centrale Viola Giunchi (titolare anche nella squadra di serie C) che conquista il trofeo quale migliore giocatrice del torneo.